11 arresti a Trapani: altro colpo alla cosca di Messina Denaro

11 arresti a Trapani: arrestati fiancheggiatori del boss Matteo Messina Denaro, sequestrate tre imprese

11 arresti a Trapani. Altro colpo al clan di Matteo Messina Denaro. L’operazione è stata eseguita dalla Squadra Mobile di Trapani. Il Gip del tribunale di Palermo ha disposto la misura cautelare, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.

Sequestrate anche tre imprese. Quest’ultime sarebbero servite al super latitante di Cosa Nostra per condizionare importanti appalti presenti nella provincia di Trapani. Sembra, in particolare, che la mafia avesse preso nel mirino gli appalti per la ristrutturazione dell’ospedale e quelli per la realizzazione di un parco eolico. Le indagini avrebbero confermato lo stretto legame tra la cosca di Messina Denaro e il clan di Mazara Del Vallo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *