Clan Marrazzo: 36 arresti in Calabria e al nord

Clan Marrazzo: arrestate 36 persone ritenute contigue alla cosca ben ramificata nel crotonese e anche nel cosentino Duro colpo al clan Marrazzo. Un’operazione congiunta di Carabinieri e Polizia ha portato all’arresto di 36 persone. A finire in carcere non solo i gregari ma anche gli elementi di primo piano della cosca operante soprattutto nel crotonese, con ramificazioni anche nel cosentino.…

‘Ndrangheta e Isis: ecco quale business li lega

‘Ndrangheta e Isis: il quotidiano La Stampa rivela il business che legherebbe il Califfato islamico alla mafia calabrese Un’inchiesta de La Stampa lancia la clamorosa indiscrezione: ‘ndrangheta e Isis farebbero affari insieme. Epicentro del malaffare sarebbe il porto di Gioia Tauro. In realtà, anche altre organizzazioni criminali darebbero il loro apporto ai fini della buona riuscita del business. La mafia calabrese…

Fabrizio Miccoli, no all’archiviazione: ecco di cosa è accusato

Fabrizio Miccoli: il Gip dice no all’archiviazione, l’ex bomber è accusato di estorsione aggravata dall’aver favorito Cosa Nostra Fabrizio Miccoli, i problemi con la giustizia per l’ex attaccante di Serie A non finiscono. Il Gip di Palermo Fernando Sestito ha disposto per l’ex centravanti salentino l’imputazione coatta. Respinta, dunque, la richiesta di archiviazione che era stata fatta dalla Procura di…

Roccamena, scoperto il cimitero della mafia

Roccamena, individuato in provincia di Palermo il cimitero della mafia: sette i cadaveri recuperati A Roccamena sarebbe stato scoperto un vero e proprio cimitero di mafia. Già sette i cadaveri recuperati. Si tratta, quasi sicuramente, di vittime di lupara bianca. Già in passato Cosa Nostra utilizzava metodi del genere per eliminare qualunque traccia dei condannati a morte. I carabinieri hanno…

Case nuove, agguato di camorra: grave uomo dei Mazzarella

Case Nuove, Napoli: in un agguato di camorra è stato gravemente ferito Giuseppe Vatiero, uomo del clan Mazzarella Case Nuove, Napoli. Ennesimo agguato di camorra. I clan hanno preso di mira un bersaglio importante. Si tratta di Giuseppe Vatiero, 55 anni, considerato vicino al clan Mazzarella. L’uomo è stato colpito da quattro proiettili, tre nei pressi del collo. Uno dei…