Agguato di camorra a Napoli: ferito gravemente un 36enne

Agguato di camorra a Napoli: si torna a sparare nel capoluogo partenopeo, ferito gravemente un 36enne legato al clan Mazzarella

Agguato di camorra a Napoli. Riesplodono le faide tra clan in città. Nei pressi di Corso Garibaldi, in località Vico Soprammuro, un uomo di 36 anni, Gennaro Catapano, è stato gravemente ferito nel corso di un agguato che, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe avvenuto su uno scooter al bordo del quale sedevano due persone.

Catapano sarebbe stato raggiunto da due colpi di pistola alla schiena e, soccorso da un passante, sarebbe stato trasportato presso l’ospedale Loreto Mare. Le sue condizioni destano molta preoccupazione. Dalle indagini sarebbe emerso come la vittima fosse un uomo legato al clan Mazzarella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *