Alto Piemonte: condanne per Saverio e Rocco Dominello

Alto Piemonte: condannati Saverio e Rocco Dominello al processo sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nel nord-ovest e nella curva della Juventus

Processo Alto Piemonte. 13 persone sono state condannate al processo sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nel Nord Ovest. Tra i condannati figurano anche Saverio e Rocco Dominello. Per il primo la condanna è di 12 anni ed un mese. Il secondo, capo ultrà della Juventus, è stato condannato a 7 anni e 9 mesi. Rocco Dominello, secondo i giudici, avrebbe permesso alla ‘ndrangheta di infiltrarsi nel business del bagarinaggio dei biglietti per le gare della formazione bianconera.

E’ stato, invece, assolto Fabio Germani. Per il tifoso juventino l’accusa era di concorso esterno in associazione mafiosa. Saverio e Rocco Dominello sono accusati anche di essere i mandanti di un tentato omicidio avvenuto nel 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *