Confisca dei beni ad un imprenditore vicino alla ‘ndrangheta

Confisca dei beni, per un valore totale di circa 324 milioni di euro, ad un imprenditore ritenuto colluso con la ‘ndrangheta Confisca dei beni per un valore di circa 324 milioni di euro nei confronti di un imprenditore operante nel settore oleario ma con molti interessi anche nel settore alberghiero, immobiliare e in quello dei servizi. Una cifra così grossa…

Nicola Cosentino scarcerato: domiciliari fuori dalla Campania

Nicola Cosentino scarcerato, domiciliari lontano dalla Campania per l’ex sottosegretario all’Economia Nicola Cosentino scarcerato. Dovrà ora scontare i domiciliari lontano, ma non molto, dalla Campania. Infatti, andrà a vivere a Venafro, in provincia di Isernia, in una delle ville appartenenti alla sua famiglia. E’ quanto ha deciso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nel corso del processo che vede…

Mafia dei Nebrodi: 23 arresti in provincia di Messina

Mafia dei Nebrodi: dopo l’attentato a Giuseppe Antoci, la DDA di Messina ha assestato un duro colpo alla cosca Bontempo Scavo, operante a Tortorici, in provincia di Messina Duro colpo alla mafia dei Nebrodi. La Direzione Distrettuale Antimafia di Messina ha arrestato 23 persone ritenute appartenenti al clan Bontempo Scavo. L’operazione, denominata Senza Tregua, è stata eseguita dagli uomini del…

Clan Mallardo: maxi sequestro a tre imprenditori

Clan Mallardo: sequestrati beni per 50 milioni di euro ai fratelli Ascione ritenuti vicini all’organizzazione criminale del napoletano Sono stati sequestrati beni per un valore di circa 50 milioni di euro ai fratelli Michele, Luigi e Giuliano Ascione. Si tratta di tre imprenditori ritenuti vicini al clan camorristico dei Mallardo, operante nel napoletano e non solo. Secondo quanto emerso nel…

Camorra a Mondragone: 57 arresti tra i clan Fragnoli, Gagliardi e Pagliuca

Camorra a Mondragone: 57 arresti in diverse province d’Italia tra gli uomini dei clan Fragnoli, Gagliardi e Pagliuca Camorra a Mondragone: i Carabinieri del comune casertano, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno eseguito 57 misure cautelari. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di tentato omicidio, estorsione, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, ricettazione, concorso esterno…

Camorra e scommesse: indagato un calciatore di Serie A

Camorra e scommesse: indagato il calciatore di Serie A Armando Izzo, avrebbe contribuito a combinare, sotto la spinta del clan Vanella Grassi, alcune partite dell’Avellino nel 2013-14 Camorra e scommesse: un binomio che fa sempre più paura. Dopo il caso Pantani relativo al Giro d’Italia del 1999, è stato scoperto un nuovo tentativo da parte della camorra di condizionare eventi…

Palermo chiama Italia: gli studenti dicono no alla mafia

Palermo chiama Italia: 50.000 studenti scenderanno nelle principali piazze italiane per ricordare la strage di Capaci del 23 maggio 1992 e dire no alla mafia 50.000 studenti in tante città italiane scenderanno in piazza, con l’iniziativa Palermo chiama Italia, per dire no alla mafia e per rendere omaggio a Giovanni Falcone nonché a Francesca Morgillo e agli uomini della scorta…

Boris Giuliano film: il 23 e il 24 maggio su Rai Uno

Boris Giuliano film: su Rai Uno il 23 ed il 24 maggio andrà in onda la fiction dedicata al vice questore capo della Squadra Mobile di Palermo, ucciso dalla mafia nel 1979 Boris Giuliano film: c’è attesa per la nuova fiction della Rai dedicata ad un altro importante protagonista della lotta alle cosche mafiose. Stiamo parlando di Boris Giuliano, un…