Berlusconi: “Io vittima della mafia”. Per Di Battista invece la rafforzò

Botta e risposta tra il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi e Alessandro Di Battista del M5S

Silvio Berlusconi non ci sta ad essere accusato di aver dato soldi alla mafia. Il leader di Forza Italia dice di essere stato una vittima delle cosche. L’ex presidente del Milan ce l’ha soprattutto con Il Fatto Quotidiano, molto probabilmente con Marco Travaglio. E’ da poco uscito, infatti, il libro “B come basta” in cui Travaglio ripercorre la storia del cavaliere. Sull’argomento si è espresso anche Alessandro Di Battista. L’esponente del M5S sostiene, al contrario, che Berlusconi rafforzò la mafia. A suo dire, tutto ciò è contenuto nella sentenza passata in giudicato sul processo Dell’Utri.

Il giorno delle elezioni è vicino. Non cambia, però, l’atteggiamento dei partiti politici. Solo un continuo accusare da una parte e dall’altra. Ma di come combattere le mafie, purtroppo, non ne parla nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *