Boris Giuliano film: il 23 e il 24 maggio su Rai Uno

Boris Giuliano film: su Rai Uno il 23 ed il 24 maggio andrà in onda la fiction dedicata al vice questore capo della Squadra Mobile di Palermo, ucciso dalla mafia nel 1979

Boris Giuliano film: c’è attesa per la nuova fiction della Rai dedicata ad un altro importante protagonista della lotta alle cosche mafiose. Stiamo parlando di Boris Giuliano, un poliziotto coraggioso dotato di grande intuito ed ingegno, tra i primi a cogliere l’evoluzione ed il salto di qualità di Cosa Nostra, soprattutto nel settore della droga.

Quella di Giuliano è la storia di un uomo molto legato al suo lavoro. Nel corso della sua carriera ha avuto un’importante esperienza formativa all’estero, in particolare negli Stati Uniti, dove ottiene una specializzazione presso la scuola di Quantico. Sul finire degli anni settanta i corleonesi proseguono nella loro scalata ai vertici di Cosa Nostra e cominciano ad uccidere sia uomini dello Stato che boss rivali. Giuliano indaga sulla droga ma svolge interessanti indagini anche sulla morte dei due giornalisti Mario Francese e Mauro De Mauro. Troverà la morte il 21 luglio del 1979, per mano di un killer che non ha il coraggio di guardarlo negli occhi e lo uccide di spalle.

Nella fiction della Rai il personaggio di Boris Giuliano è interpretato da Adriano Giannini. La regia è stata affidata a Ricky Tognazzi. Fanno parte del cast anche altri attori italiani, come Nicole Grimaudo, Ettore Bassi, Antonio Gerardi, Enrico Lo Verso, Pietro Delle Piane, Vanni Bramati, Francesco Benigno e Tony Sperandeo.

Il film cercherà non soltanto di raccontare le gesta del poliziotto che ha combattuto la mafia, ma anche di un uomo al quale tutti riconoscevano grandi qualità umane. Un uomo che, nonostante le preoccupazioni per un lavoro complicato in anni particolarmente difficili, lavorare sempre col sorriso stampato sul volto e dimostrava un grande affetto verso la sua famiglia, la moglie e i figli. Semplicemente, un uomo buono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *