Camorra a Nocera: 4 arresti e 19 indagati

Camorra a Nocera: 4 arresti, tra cui Antonio Pignataro, il killer cutoliano che uccise Simonetta Lamberti

Camorra a Nocera. Inchiesta della procura di Salerno. Quattro persone sono state arrestate e diciannove risultano indagate. Le accuse sono di associazione mafiosa, scambio elettorale politico mafioso, estorsione e violenza privata. Tra gli arrestati figura il nome di Antonio Pignataro, con alle spalle una condanna per l’omicidio della piccola Simonetta Lamberti. Il delitto avvenne nel 1982; vero obiettivo del killer di Raffaele Cutolo era suo padre, il magistrato Alfonso Lamberti. Gli inquirenti starebbero, dunque, indagando sulle consultazioni elettorali nel comune di Nocera Inferiore. Tra gli arrestati anche un ex consigliere comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *