Camorra casalese: clan Venosa-Schiavone, 46 arresti

Camorra casalese: 46 arresti nel clan Venosa-Schiavone. Destinatari del provvedimento anche Francesco Schiavone Sandokan e suo figlio Walter

Si ritorna a parlare di camorra casalese. I carabinieri della compagnia di Casal Di Principe hanno eseguito un provvedimento cautelare a carico di 46 indagati. Destinatari del provvedimento anche il numero uno del clan dei casalesi Francesco Schiavone detto Sandokan e suo figlio Walter.

L’indagine ha riguardato la fazione Venosa-Schiavone del clan dei casalesi. Secondo gli inquirenti, la cosca si occupava di estorsioni e gestione del gioco online. Gli indagati sono accusati di associazione mafiosa, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione, intestazione fittizia di beni, spaccio e detenzione illegale di armi, illecita concorrenza con minacce e violenza e ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *