Camorra nel salernitano: 21 arresti, sgominati 3 sodalizi criminali

Camorra nel salernitano: arrestate 21 persone, ecco come la camorra gestiva il business della droga a Nocera Inferiore

Camorra nel salernitano: 21 arresti. I Carabinieri del Ros hanno dato esecuzione alle misure cautelari emesse dal Gip di Salerno, su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia di Salerno. Le accuse, a vario titolo, per gli indagati sono di associazione mafiosa, detenzione di armi, traffico di droga ed altri reati. Il tutto aggravato dall’utilizzo del metodo mafioso.

Al centro dell’attenzione degli inquirenti il territorio di Nocera Inferiore. Nel comune salernitano ben tre organizzazioni criminali si contendevano le piazze di spaccio. Dei tre gruppi uno faceva capo ai fratelli Cuomo, un altro ai fratelli D’Elia e l’ultimo a Giuseppe Abate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *