Vincenzo Casillo: ‘o nirone, il camorrista misterioso

Vincenzo Casillo: un camorrista misterioso ed una morte strana, avvolta ancora da tanti dubbi ed incertezze Vincenzo Casillo è stato un boss che nella tomba ha portato con sé tanti misteri, anche quelli relativi alla sua morte. Parliamo del numero due della Nuova Camorra Organizzata. Veniva, spesso, definito il “Cutolo fuori dal carcere”. Ciò per via del fatto che don…

Umberto Ammaturo: la droga, Pupetta Maresca e il pentimento

Umberto Ammaturo: una vita tra droga, amori e delitti misteriosi. Dopo l’ultimo arresto è arrivato il pentimento Umberto Ammaturo oggi non esercita alcun peso nelle gerarchie criminali della camorra. E’ stato un membro della Nuova Famiglia, il clan formato dalle cosche unite dal desiderio di distruggere Cutolo. E’ stato tra i più grandi narcotrafficanti dell’epoca. Come molti altri boss campani…

Luigi Vollaro: il fascino del “califfo” di Portici

Luigi Vollaro: storia di ‘o califfo, boss di Portici che ebbe ben 27 figli Ogni boss si contraddistingue, di solito, per qualche caratteristica particolare. Per inquadrare il personaggio di Luigi Vollaro il suo soprannome potrebbe bastare: ‘o califfo. Sì, perché Vollaro è stato un boss di camorra di tutto rispetto ma è stato anche un grande sciupafemmine, come si suol…

Michele Zaza: ‘o pazzo, re del contrabbando

Michele Zaza: storia del boss soprannominato ‘o pazzo, il re del contrabbando amico dei mafiosi di Cosa Nostra Michele Zaza è stato uno dei più potenti contrabbandieri e trafficanti di droga della camorra. Si scontrò, negli anni settanta e ottanta, con la Nuova Camorra Organizzata di Raffaele Cutolo. Accumulò, grazie alle attività illecite, un patrimonio davvero impressionante. ‘O pazzo di…

Pasquale Scotti: dalla NCO alla latitanza, fino all’arresto in Brasile

Pasquale Scotti: killer della NCO negli anni settanta e nei primi anni ottanta, scappò dall’ospedale di Caserta. Arrestato in Brasile dopo 31 anni di latitanza Pasquale Scotti è stato un feroce killer della Nuova Camorra Organizzata. Un uomo capace di far perdere le tracce di sé per circa trentuno anni e che si ritiene sia custode di molti scottanti segreti…

Augusto La Torre: la vita criminale del boss psicologo

Augusto La Torre è stato un importante boss di Mondragone, capo dell’omonimo clan, oggi collaboratore di giustizia Augusto La Torre è stato un importante boss dell’alto casertano, in particolare del comune di Mondragone nel quale ha fondato il clan egemone. Poco alla volta, il suo clan si è allargato arrivando a conquistare un potere di un certo prestigio anche nel…

Michele Zagaria: il re del cemento e una latitanza piena di ombre

Michele Zagaria: chi ha protetto il boss per sedici anni? Michele Zagaria è stato uno dei boss più potenti e temuti del Clan dei Casalesi. Si parla spesso di lui come dell’ultimo padrino del clan. E’ stato, infatti, l’ultimo boss a finire nelle mani dello Stato. Un percorso che era incominciato nel 1993, con la cattura di Francesco Bidognetti, era…