Clan Amato-Pagano: arrestato 38enne, latitante dal 2014

Clan Amato-Pagano: latitante da due anni è stato arrestato, era nascosto in soffitta

Un latitante del clan Amato-Pagano è stato arrestato. Egidio Pastella, 38 anni, è stato individuato dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna. L’uomo ha cercato di sfuggire all’arresto nascondendosi nella soffitta di un appartamento nel comune di Marano di Napoli.

Pastella è ritenuto non soltanto un esponente del clan Amato-Pagano. Negli anni scorsi si sarebbe occupato anche della latitanza di Mario Riccio, altro elemento di primo piano della cosca nata dopo la faida di Scampia con la famiglia Di Lauro.

Gli agenti erano sulle sue tracce già da due anni. Pastella era sfuggito, infatti, ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. E’ accusato di associazione a delinquere di stampo mafioso e traffico di stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *