Clan Longobardi-Beneduce: 43 arresti nel napoletano

Clan Longobardi-Beneduce: i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato 43 persone. Ecco le accuse

Clan Longobardi-Beneduce: il Gip ha emesso, su richiesta della Dda di Napoli, 43 ordinanze di custodia cautelare. Gli arresti sono stati eseguiti, tra i comuni di Giugliano in Campania e Pozzuoli, dai Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli.

Gli indagati, secondo gli inquirenti, farebbero parte del cartello criminale di cui sopra. Le accuse, a vario titolo, sono di associazione di stampo mafioso e associazione finalizzata al traffico di droga. Gli altri reati vanno dalle estorsioni alle lesioni personali aggravate nonché detenzione e porto abusivo d’armi. Il tutto aggravato dalle finalità mafiose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *