Clan Mazzei: 17 arresti a Catania

Clan Mazzei: arrestate a Catania 17 persone ritenute appartenenti alla cosca alleata dei corleonesi

Duro colpo al clan Mazzei. Su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Catania, la Polizia ha arrestato 17 persone. Le accuse, a vario titolo, per gli indagati vanno dall’associazione per delinquere di stampo mafioso al furto, dalla ricettazione alla estorsione. Il tutto con l’aggravante di aver agito secondo metodi mafiosi e di aver agevolato le illecite attività della cosca Mazzei-Carcagnusi.

Si tratta di un’operazione senza dubbio importante. Il blitz ha, infatti, consentito di arrestare anche il presunto reggente del clan, ovvero Sebastiano Mazzei. Questa cosca avrebbe stretto, già da un po’ di tempo, un’alleanza con i corleonesi. Sembra che sia stato Leoluca Bagarella, cognato di Totò Riina, a spingere affinché queste famiglie entrassero a far parte di Cosa Nostra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *