Congelati i termini di custodia: boss della mafia restano in carcere

La Corte di Palermo ha congelato i termini di custodia: restano in carcere i boss del processo Reset

Congelati i termini di custodia. Per il momento, dunque, non usciranno dal carcere i 14 boss arrestati in seguito all’operazione Reset. La decisione della Corte d’Assise di Palermo ha evitato, dunque, l’uscita dal carcere degli imputati. Il 19 febbraio sarebbero scaduti i termini di custodia cautelare.

La vicenda, però, è ancora lontana dall’epilogo finale. Gli avvocati della difesa si preparano ad un nuovo ricorso presso il tribunale del Riesame. Staremo a vedere come andrà a finire. Per il momento, il pericolo maggiore sembra scongiurato ma non sono da escludere ulteriori colpi di scena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *