Cristofaro Sibillo: arrestato latitante clan Lo Russo

Cristofaro Sibillo è stato catturato dopo il suo ritorno dalla Spagna

Cristofaro Sibillo è stato arrestato. L’uomo si trova ora recluso presso la casa circondariale di Civitavecchia. Sibillo è ritenuto un importante esponente del clan Lo Russo. E’ la cosca che opera in alcuni comuni dell’area nord di Napoli. Pare che nel 2016 Sibillo avesse partecipato ad una richiesta estorsiva effettuata nei confronti del titolare di un club. L’arresto è stato eseguito dai Carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia Vomero. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal gip di Napoli. L’uomo era latitante dallo scorso novembre. Infatti, in quella occasione era riuscito a sfuggire ad un blitz delle forze dell’ordine nei confronti del suo stesso clan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *