Dia: “Cosa Nostra senza un vero capo. Messina Denaro…”

Per la Dia alla morte di Riina non seguirà la nomina di un nuovo capo di Cosa Nostra. In calo la leadership di Matteo Messina Denaro

La Direzione Investigativa Antimafia è convinta che non ci saranno particolari scossoni in Cosa Nostra dopo la morte di Totò Riina. Nella relazione inviata alla Camera si insiste sull’importanza di Matteo Messina Denaro ma la sua leadership sembra in calo.

La Dia spinge sulla nascita di una mafia 2.0. Le cosche avrebbero ormai abbandonato la vecchia violenta strategia per puntare sempre più su un profilo più basso, senza spargimenti di sangue. Di conseguenza, difficilmente ci saranno guerre di mafia per la successione di Riina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *