Gattuso e Meniti: sequestrati beni per 5,5 milioni di euro

Gattuso e Meniti: la Gdf ha sequestrato beni e rapporti finanziari a due soggetti condannati per associazione a delinquere

A Francesco Gattuso e Domenico Meniti sono stati sequestrati beni per 5,5 milioni di euro. Tra i beni sottoposti a sequestro ci sono esercizi commerciali, fabbricati, terreni, rapporti bancari, polizze, depositi commerciali e abitazioni. L’operazione è stata eseguita dalla Guardia di Finanza, su richiesta della Dda.

Meniti e Gattuso sono stati condannati per associazione a delinquere. Il sequestro è stato disposto dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria. Secondo gli inquirenti, Gattuso sarebbe un esponente di alto profilo della cosiddetta “Società maggiore” della ‘ndrangheta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *