Giovanni Filardo: confiscati beni al cugino di Messina Denaro

Giovanni Filardo: confiscato il patrimonio del cugino di Matteo Messina Denaro

Il patrimonio mobiliare, immobiliare e societario di Giovanni Filardo è stato confiscato dalla Direzione Investigstiva Antimafia di Trapani. Si tratta di un imprenditore edile di Castelvetrano, attualmente in carcere. Ciò che desta maggiormente scalpore è il fatto che Filardo sia cugino di Matteo Messina Denaro.

Filardo è stato arrestato nel 2010 per concorso in associazione mafiosa. Fu accusato di aver favorito la latitanza di Messina Denaro, tuttora irreperibile. Il tribunale di Trapani ha disposto, per il cugino del boss, la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di dimora per quattro anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *