Girolamo Facchineri: arrestato il latitante, era ricercato dal 2016

Manette ai polsi e fine della latitanza per il boss Girolamo Facchineri. Lo hanno trovato in un casolare del reggino

Girolamo Facchineri è stato arrestato. L’operazione è stata eseguita dai Carabinieri di Gioia Tauro e dai Cacciatori di Calabria. L’uomo era ricercato dal 2016 per associazione mafiosa. Infatti, gli inquirenti erano convinti che Facchineri abbia svolto un ruolo di primo piano nell’organizzazione della latitanza di Giuseppe Crea e Giuseppe Ferraro. Il boss è stato catturato in un casolare di Cittanova, nel reggino. Non si è opposto all’arresto. Grazie agli spostamenti dei parenti e delle persone a lui vicine è stato possibile scoprire il luogo in cui si nascondeva. Dunque, un altro pericoloso latitante assicurato alla giustizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *