Camorra e ndrangheta: 19 arresti a Roma

L’operazione dei Carabinieri ha preso di mira camorra e ndrangheta, ovvero due gruppi criminali che operavano in sinergia tra di loro

Camorra e ndrangheta a Roma. Ecco l’operazione dei Carabinieri tra la capitale e Napoli. 19 persone sono state arrestate. Si tratterebbe di soggetti appartenenti a gruppi criminali differenti. Uno dei due gruppi era di evidente origine camorristica. Invece, l’altro si avvaleva di alcuni esponenti della ndrangheta. Entrambe le organizzazioni operavano a Roma.

Ma quali sono le accuse a carico degli indagati? Le accuse sono di associazione finalizzata al traffico illecito di cocaina. Inoltre, c’è l’aggravante dell’utilizzo delle armi. L’aspetto più interessante è che le due organizzazioni avrebbero operato in sinergia tra di loro. A capo di questa joint-venture i fratelli Gennaro e Salvatore Esposito e Vincenzo Polito. Ma tra i fermati figurano anche persone di origine albanese. E non finisce qui. Effettuate perquisizioni nei quartieri San Basilio e Nettuno ma anche a Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *