Autobomba in Calabria: morto Matteo Vinci

Autobomba in Calabria: in un attentato a Limbadi è morto Matteo Vinci. Ferito gravemente suo padre Autobomba in Calabria. Si è trattato di un vero e proprio attentato. E’ così che è morto Matteo Vinci, 42 anni. Suo padre, invece, risulta gravemente ferito. L’episodio è accaduto a Limbadi, provincia di Vibo Valentia. Vinci è morto praticamente sul colpo. I Vinci…

Clan Catuogno-Di Biase: 8 arresti. L’incredibile vicenda di Antonio Esposito

Clan Catuogno-Di Biase: Antonio Esposito fu prima arrestato per un delitto, poi risarcito dallo Stato. I pentiti lo inchiodano di nuovo ma non può più pagare per quel reato L’operazione dei Carabinieri si è conclusa con 8 arresti nel clan Catuogno-Di Biase. Si tratta di una cosca che si è divisa dal clan Mallardo e che opera in provincia di…

Arrestato Giuseppe Pelle: è il figlio di ‘Ntoni Pelle Gambazza

Arrestato Giuseppe Pelle: latitante da due anni, è il figlio del defunto potente boss della ‘ndrangheta calabrese Arrestato Giuseppe Pelle, latitante da due anni. E’ il figlio del defunto potente boss della ‘ndrangheta ‘Ntoni Pelle Gambazza. Si nascondeva in una strada nascosta nei pressi di San Luca, quasi impossibile da raggiungere. L’operazione è stata portata a termine dalla Squadra Mobile…

Salvatore Di Lauro: il Riesame scarcera il figlio del boss Paolo

Salvatore Di Lauro torna in libertà: per il Tribunale del Riesame di Napoli non esistono gravi elementi di colpevolezza Salvatore Di Lauro torna nuovamente in libertà. E’ la seconda volta nel giro di nove mesi che il figlio di Paolo Di Lauro viene prima arrestato e poi scarcerato. Il Tribunale del Riesame lo ha scarcerato per l’assenza di gravi indizi…

Omicidio Ciro Colonna: arrestati i responsabili

Omicidio Ciro Colonna: arrestati i killer. Nel raid rimase vittima anche Raffaele Cepparulo, reale obiettivo dei criminali Omicidio Ciro Colonna. Svolta nelle indagini. Sono state arrestate 8 persone all’interno dei clan Rinaldi e Pazzignani. Il delitto risale al 7 giugno 2016. Nell’agguato, oltre al diciannovenne, rimase ferito mortalmente anche Raffaele Cepparulo. Ed era proprio quest’ultimo il reale obiettivo dei killers.…

Camorra e ndrangheta: 19 arresti a Roma

L’operazione dei Carabinieri ha preso di mira camorra e ndrangheta, ovvero due gruppi criminali che operavano in sinergia tra di loro Camorra e ndrangheta a Roma. Ecco l’operazione dei Carabinieri tra la capitale e Napoli. 19 persone sono state arrestate. Si tratterebbe di soggetti appartenenti a gruppi criminali differenti. Uno dei due gruppi era di evidente origine camorristica. Invece, l’altro…

La mafia si siede a tavola: l’UE boccia marchio spagnolo

Il marchio di ristorazione spagnolo La mafia si siede a tavola è stato annullato dall’UE. Ecco perché Il marchio di ristorazione spagnolo La mafia si siede a tavola è stato bocciato dall’Unione Europea. Il nome originale del brand è, chiaramente, in lingua spagnola (La Mafia se sienta a la mesa). Secondo la Corte UE, tale marchio è contrario all’ordine pubblico.…

12 arresti a Trapani: presi i fiancheggiatori di Messina Denaro

12 arresti a Trapani: colpita la rete di Matteo Messina Denaro 12 arresti a Trapani. L’operazione è stata eseguita dai Carabinieri. Tra i soggetti arrestati figura anche il nome di Vito Nicastri. L’imprenditore del settore eolico avrebbe finanziato la latitanza di Matteo Messina Denaro. Della stessa accusa dovranno rispondere anche gli altri undici arrestati. Non è la prima volta che…