Processo Mafia Capitale: seduta sospesa, ecco il motivo

Processo Mafia Capitale: nell’aula bunker di Rebibbia si accendono gli animi e il giudice è costretto a sospendere la seduta Processo Mafia Capitale: animi surriscaldati nell’aula bunker di Rebibbia e il giudice della decima sezione penale Rosaria Ianniello sospende la seduta. Protagonista assoluto della vicenda il legale di Massimo Carminati, l’avvocato Giosuè Bruno Naso. Ieri era in corso il controesame…

Gratteri, falsi poliziotti a casa del figlio: avviate le indagini

Gratteri, falsi poliziotti bussano a casa del figlio in quel di Messina: un messaggio della ‘ndrangheta al magistrato? Falsi poliziotti si presentano a casa del figlio di Nicola Gratteri. Due persone incappucciate avrebbero bussato al campanello ma, giunti sul pianerottolo, avrebbero deciso di andare via. L’episodio è avvenuto a Messina, città in cui studia il figlio del procuratore aggiunto di…

‘Ndrangheta a Torino: 20 arresti, alcuni anche in Calabria

Operazione nei confronti della ‘Ndrangheta a Torino: arrestate 20 persone Nuova operazione nei confronti della ‘Ndrangheta a Torino. Stavolta, la zona maggiormente colpita dai provvedimenti è Torino. Il nucleo investigativo dei carabinieri ha effettuato un doppio blitz, tra il capoluogo piemontese e quello calabrese. In tutto sono state arrestate venti persone. Tra queste, non soltanto i cosiddetti gregari delle organizzazione…

L’ombra di ‘ndrangheta e camorra dietro al gioco on line

‘ndrangheta e camorra controllano il gioco on line? Il coinvolgimento di esponenti delle due mafie nell’operazione “The imitation game” farebbe pensare proprio a questo Che le mafie italiane fossero interessate al gioco d’azzardo, soprattutto nelle nuove possibilità offerte da Internet, era chiaro ormai già da tempo. Le ultime indagini lo stanno, purtroppo, confermando. Stamane c’è stato un blitz da parte…

Riciclava soldi clan Madonia, Graziano e Galatolo: arrestato avvocato

Un avvocato palermitano di 69 anni è finito agli arresti: è accusato di aver gestito e riciclato i soldi delle cosche mafiose dei Madonia, Graziano e Galatolo Sembra ormai una consuetudine. Sono spesso gli uomini che sembrano al di sopra di ogni sospetto quelli che, invece, si rivelano provvidenziali all’interno dei clan mafiosi. A Palermo stamane sono scattate le manette…

Palermo, mafia: arrestato il nipote di un noto boss degli anni ’80

Mafia: tratto in arresto Gaspare Caravello, nipote di un boss che negli anni ’80 si era alleato con il capo della cosca corleonese Totò Riina Dovrà scontare quattordici mesi di reclusione il quarantanovenne Gaspare Caravello che è stato arrestato dagli agenti del commissariato Zisa-Borgo Nuovo. Caravello è stato condannato in via definitiva lo scorso 8 gennaio per concorso esterno in associazione…

Capaci bis: Madonia si difende dalle accuse. Brusca, capodanno in famiglia

Processo Capaci bis: divergenze in aula tra Salvatore Madonia e Giovanni Brusca sull’organizzazione della strage di Capaci. Intanto, il boss di San Giuseppe Jato ha trascorso il Capodanno con la sua famiglia Nel corso del processo Capaci bis c’è stato un confronto tra Salvatore Madonia e Giovanni Brusca. Madonia, tra gli imputati del processo, si è espresso in merito all’organizzazione…

Kyterion II: il boss Grande Aracri aveva un conto corrente di 200 mln di euro

Grande Aracri: emergono nuovi dettagli nei giorni successivi all’operazione Kyterion II. Il boss Nicolino disponeva di un conto corrente di circa 200 milioni di euro Ad alcuni giorni di distanza dall’operazione Kyterion II che ha portato all’arresto di diverse persone legate alla ‘ndrina Grande Aracri emergono nuovi dettagli sugli affari finanziari del clan. E’ emerso, intanto, il ruolo tutt’altro che…