Processo Alto Piemonte, Dominello: “Mi dissocio dalla ‘ndrangheta”

Processo Alto Piemonte, colpo di scena. Saverio Dominello dichiara: “Mi dissocio dalla ‘ndrangheta, Agnelli non c’entra nulla in questa storia” Processo Alto Piemonte sulle presunte infiltrazioni della ‘ndrangheta nella curva della Juventus. Colpo di scena inaspettato. Saverio Dominello ha dichiarato, nel corso dell’udienza preliminare, di essersi dissociato dalla ‘ndrangheta. Saverio è il padre di Rocco Dominello. Quest’ultimo è considerato l’uomo…

Operazione Dominio: 21 arresti a Messina

Operazione Dominio contro il clan Mangialupi: 21 arresti nel messinese Operazione Dominio nel messinese. I finanzieri del Gico del Nucleo di Polizia Tributaria hanno eseguito 21 ordinanze di custodia cautelare in carcere. Il provvedimento va a colpire presunti esponenti del clan Mangialupi di Messina. L’operazione ha portato anche al sequestro di beni per un valore superiore ai dieci milioni di…

Catturato Alessandro Menditti: era evaso dal carcere di Frosinone

Catturato Alessandro Menditti: il boss che era evaso dal carcere di Frosinone è stato fermato nel casertano Catturato Alessandro Menditti. Finisce, dunque, la fuga del boss che era evaso dal carcere di Frosinone la notte tra il 17 ed il 18 marzo. Il tentativo di fuga era stato messo in atto insieme ad un compagno di cella. Quest’ultimo, però, non era…

Cocaina dal Sudamerica: 18 arresti e 300 kg di droga sequestrati

Cocaina dal Sudamerica: operazione della Gdf di Catanzaro, 18 arresti e 300 kg di coca sequestrati Cocaina dal Sudamerica. Vasta operazione effettuata dal Nucleo Tributario della Guardia di Finanza di Catanzaro. L’operazione, che ha coinvolto Calabria, Sicilia e Toscana, ha preso di mira un’organizzazione criminale calabrese. Secondo quanto accertato dagli inquirenti, la droga giungeva in Italia da Costarica e Repubblica Dominicana.…

Santo Vottari: arrestato latitante protagonista strage Duisburg

Santo Vottari è stato arrestato: era tra i trenta latitanti più pericolosi, secondo l’Europol Santo Vottari è stato arrestato. Per l’Europol era considerato tra i trenta latitanti più pericolosi. L’uomo si nascondeva in un bunker sotterraneo ricavato all’interno della sua stessa abitazione, nel comune di San Luca. Esponente del clan Pelle-Vottari, è stato tra i protagonisti della strage di Duisburg…

Clan Belforte: evade dal carcere Alessandro Menditti

Clan Belforte: è evaso dal carcere di Frosinone il boss Alessandro Menditti Clan Belforte. Dal carcere di Frosinone è evaso Alessandro Menditti. Le forze dell’ordine lo stanno cercando attivamente. Ma com’è avvenuta l’evasione? Con il più classico dei metodi. E’ stato praticato un foro nel muro della cella, è stato poi calato un lenzuolo dall’alto. Necessario, infine, saltare il muro…

Clan Puca: volevano uccidere un carabiniere, otto arresti

Clan Puca: otto persone sono state arrestate, la cosca di Sant’Antimo progettava di uccidere un carabiniere Clan Puca, otto persone sono state arrestate. L’operazione è stata eseguita dai Carabinieri di Castello di Cisterna, provincia di Napoli. Il clan operante a Sant’Antimo e nei comuni limitrofi stava progettando l’eliminazione di un carabiniere. Gli indagati sono accusati di associazione a delinquere di…

Marcello Torre: in prima serata su Rai Storia il documentario “Seduto su una polveriera”

Marcello Torre: in un documentario in onda domani su Rai Storia la vita di Marcello Torre, ex sindaco di Pagani ucciso dalla camorra nel 1980 Si parlerà di Marcello Torre domani sera in prima serata su Rai Storia. In occasione della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti della mafia, il canale tematico della Rai propone il documentario sull’ex…

Camorra a Ercolano: commercianti denunciano pizzo, 13 arresti

Camorra a Ercolano: commercianti denunciano il racket della camorra, 13 arresti Camorra a Ercolano. I commercianti si ribellano. Quando si uniscono le forze e si combatte insieme per un unico obiettivo è difficile avere la peggio. Su richiesta della Dda di Napoli, i Carabinieri di Torre del Greco hanno arrestato 13 persone. L’ordinanza è stata emessa dal Tribunale del Riesame…

Arcivescovo di Monreale: “Ai mafiosi vietato fare padrini di battesimo”

Arcivescovo di Monreale: “I mafiosi non possono fare padrini di battesimo, chiesa e mafia sono incompatibili” L’arcivescovo di Monreale Michele Pennisi ha emanato un decreto che rappresenta un segnale importante nella lotta della Chiesa alla mafia. Nel decreto è indicato che chi appartiene ad associazioni a delinquere di stampo mafioso non può essere ammesso all’incarico di padrino di battesimo o di…