Piromalli, maxi sequestro di beni a Nicola Comerci

Clan Piromalli: all’imprenditore Nicola Comerci sequestrati beni per 50 milioni di euro

Clan Piromalli: sequestrati beni per 50 milioni di euro ad un imprenditore. Si tratta di Nicola Comerci, 69 anni, originario di Nicotera, in provincia di Vibo Valentia. L’uomo avrebbe molti interessi economici nel vibonese e nella piana di Gioia Tauro ma anche in alcune città del centro e del nord Italia.

Una villa lussuosa, un villaggio turistico, l’azienda Brianza srl sita a Bologna e le quote di un’altra società con sede a Roma. Questi i beni sequestrati a Comerci. La ‘ndrangheta avrebbe intestato all’uomo molti beni riconducibili alle cosche Piromalli e Mancuso. Addirittura, sembra che per le riprese del programma “Gente di Mare” la Rai fosse stata, in qualche modo, indotta a scegliere il complesso alberghiero di Comerci. L’attività investigativa ha, dunque, consentito di ricostruire le ricchezze del geometra vibonese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *