Sacra Corona Unita: 50 arresti in Puglia

Operazione dei carabinieri di Brindisi: arrestati 50 presunti affiliati alla Sacra Corona Unita

I Carabinieri di Brindisi hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 50 persone. L’inchiesta riguarda la presunta appartenenza di tali soggetti alla Sacra Corona Unita. Infatti, gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione mafiosa e concorso in omicidio. E non finisce qui. Ci sono anche accuse per reati connessi alle armi e alla droga. L’indagine ha riguardato anche l’omicidio di Antonio Presta. Quest’ultimo era il figlio di un collaboratore di giustizia. Gli arresti sono stati eseguiti nelle province di Lecce, Brindisi e Taranto. L’indagine è stata coordinata dalla Dda di Lecce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *