San Felice a Cancello: sciolto per mafia il comune casertano

Il comune di San Felice a Cancello è stato sciolto per infiltrazioni camorristiche: ecco perché Il comune di San Felice a Cancello è stato sciolto per infiltrazioni camorristiche. Una decisione che era nell’aria già da tempo. La decisione è stata presa dal Consiglio dei Ministri, su proposta di Marco Minniti, ministro dell’Interno. Pasquale De Lucia, ex sindaco del comune casertano,…

Catturato Alessandro Menditti: era evaso dal carcere di Frosinone

Catturato Alessandro Menditti: il boss che era evaso dal carcere di Frosinone è stato fermato nel casertano Catturato Alessandro Menditti. Finisce, dunque, la fuga del boss che era evaso dal carcere di Frosinone la notte tra il 17 ed il 18 marzo. Il tentativo di fuga era stato messo in atto insieme ad un compagno di cella. Quest’ultimo, però, non era…

Camorra e corruzione: 10 arresti nel casertano

Camorra e corruzione: 10 arresti, preso anche il fratello di Michele Zagaria Camorra e corruzione: dieci arresti nel casertano. Il provvedimento emesso dal Gip di Napoli è stato eseguito dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta. L’operazione ha coinvolto non soltanto il territorio casertano ma anche le province di Benevento, Catania e Terni. Tra gli arrestati c’è…

Confisca da 11 mln di euro ad imprenditore casertano

Confisca da ben 11 milioni di euro ad un imprenditore casertano legato al clan Zagaria Una confisca da 11 milioni di euro è stata effettuata dalla Direzione Investigativa Antimafia. Il decreto di confisca beni è stato emesso dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta. Il provvedimento ha colpito Francesco Grassia, imprenditore di 71 anni. L’uomo era…

Bruno Buttone: l’ex boss chiede i diritti d’autore per una canzone neomelodica

Bruno Buttone: l’ex esponente del clan Belforte, dopo il carcere e la collaborazione con lo Stato, chiede i diritti d’autore per un brano cantato da un artista neomelodico La vicenda di Bruno Buttone conferma quanto siano forti i legami tra la camorra e la musica neomelodica partenopea. L’uomo, oggi, è un collaboratore di giustizia. In passato, ha fatto parte del…

Relazione Dia secondo semestre 2015: focus sulla camorra

Relazione Dia del secondo semestre 2015: camorra in Campania, in Italia e all’estero, la situazione La relazione Dia del secondo semestre 2015 ci consente di avere una panoramica abbastanza chiara e dettagliata delle mafie attive in Italia e all’estero. Dopo esserci concentrati su Cosa Nostra e ‘Ndrangheta, è il momento di analizzare la situazione campana, prendendo spunto da quanto accaduto…

Camorra a Mondragone: 57 arresti tra i clan Fragnoli, Gagliardi e Pagliuca

Camorra a Mondragone: 57 arresti in diverse province d’Italia tra gli uomini dei clan Fragnoli, Gagliardi e Pagliuca Camorra a Mondragone: i Carabinieri del comune casertano, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, hanno eseguito 57 misure cautelari. Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di tentato omicidio, estorsione, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, ricettazione, concorso esterno…

Arresto a Maddaloni: a 16 anni chiedeva pizzo ad imprenditori

Arresto a Maddaloni: a 16 anni, dopo l’arresto del padre, era lui a gestire il racket e a chiedere il pizzo. Ora è in una comunità per minori Nuovo arresto a Maddaloni. Uno scenario davvero raccapricciante quello che emerge dalle indagini svolte dai carabinieri della compagnia di Maddaloni, in provincia di Caserta, e coordinate dalla Procura della Repubblica. Dopo l’arresto del…