Luigi Galletta: preso l’assassino, ecco di chi si tratta

Il killer di Luigi Galletta all’epoca dei fatti era minorenne L’omicidio di Luigi Galletta non rimarrà senza un colpevole. Il giovane meccanico fu ucciso in via Carbonara nel 2015, all’interno dell’officina in cui lavorava. Galletta era del tutto estraneo alle vicende criminali. Secondo gli inquirenti, il delitto avvenne nell’ambito della lotta tra il clan Buonerba e la cosca dei Sibillo.…

Scacco al clan Lo Russo: 43 arresti a Napoli

Scacco al clan Lo Russo: l’operazione congiunta di Carabinieri e Polizia ha portato all’arresto di 43 persone Scacco al clan Lo Russo. Il Gip di Napoli ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 43 persone. Le accuse sono di associazione di stampo mafioso, detenzione e spaccio di droga, detenzione e porto di armi. In particolare, l’indagine ha consentito…

Calvizzano: istituto scolastico nelle mani della camorra

Grazie ad un prestanome il clan Orlando avrebbe messo le mani su un istituto scolastico di Calvizzano La camorra investe i propri fondi anche nell’istruzione. Incredibile ma vero. Il 52% delle quote societarie di un istituto scolastico paritario primario di Calvizzano sarebbero state intestate ad un prestanome del clan Orlando. Il prestanome è un 39enne di Macerata Campana. In realtà,…

Rivelazioni dei pentiti: “Ecco cosa usavano i boss per giocare a calcio”

Agghiaccianti le ultime rivelazioni dei pentiti Notturno e Riccio: uomini in carcere al posto dei veri colpevoli e dettagli raccapriccianti su un omicidio Fanno davvero gelare il sangue le ultime rivelazioni dei pentiti Gennaro Notturno e Pasquale Riccio. Con le loro dichiarazioni, i giudici stanno facendo luce su alcune delle fasi più feroci della faida di Scampia. Partiamo da Riccio.…

Salvatore Sembianza: preso il killer della camorra

Salvatore Sembianza, latitante dallo scorso giugno, è stato individuato e catturato in un bed and breakfast Gli agenti gli stavano dando la caccia dallo scorso giugno. Salvatore Sembianza, 37 anni, è stato catturato in un Bed and Breakfast di Napoli. Era lì che si nascondeva il killer della camorra. L’uomo è accusato dei gravissimi reati di omicidio, tentato omicidio e…

Sparatoria a Napoli: due morti, ecco di chi si tratta

Sparatoria a Napoli, torna la guerra di camorra: ucciso cognato dei Giuliano Nuova sparatoria a Napoli. La guerra di camorra miete due vittime. L’agguato è avvenuto in via Pergola all’Avvocata, non distante da un noto mercato cittadino. Le vittime sono Salvatore Dragonetti ed Edoardo Amoroso. Il primo ha precedenti per lesioni ed associazione a delinquere per contrabbando di sigarette. Il…

Salvatore Maggio si pente: tremano i clan del Rione Traiano

Salvatore Maggio passa dalla parte dello Stato e potrebbe aiutare gli inquirenti a far luce sugli episodi che hanno coinvolto i clan del Rione Traiano di Napoli Salvatore Maggio ha ufficializzato la sua decisione. Passerà dalla parte dello Stato. Anzi, già da un mese il boss ha cominciato a parlare ai giudici. Considerato, in passato, un esponente importante dei clan…

Gaetano Manzo: arrestato in Romania il ragioniere della camorra

Il ragioniere della camorra Gaetano Manzo è stato catturato nella sua villa in Romania: era latitante dal 2009 Gaetano Manzo è stato arrestato. Il ragioniere della camorra è stato catturato nella sua villa in Romania. Soprannominato Nanuccio ‘o segretario, da diverso tempo è legato al clan Sacco-Bocchetti, per conto del quale gestiva gli affari. Per arrestarlo è stata necessaria una…