Camorra a Firenze: le mani dei casalesi su un noto ristorante

Camorra a Firenze: tramite prestanome, i soldi del clan dei casalesi sarebbero stati investiti in un ristorante Camorra a Firenze. Il clan dei casalesi è tutt’altro che sconfitto. Fin quando i soldi delle cosche continuano a girare e ad essere riciclati le mafie continueranno ad arricchirsi e a sopravvivere. In fin dei conti, è il denaro il motore delle organizzazioni…

Pane “made in camorra”: 9 arresti nel clan Zagaria

Il pane rappresenta ormai un business importante per la camorra: questa indagine lo conferma Il business del pane per la camorra è diventato fondamentale. In certe zone i commercianti sono costretti a rifornirsi dai clan. Nelle terre di camorra accade anche questo. Le indagini condotte dalla Guardia di Finanza e dalla Direzione Distrettuale Antimafia hanno portato all’arresto di 9 persone.…

Minacce a procuratori e pm: un segnale del clan La Torre e dei casalesi?

Negli ultimi giorni sono stati minacciati un procuratore e un pubblico ministero: potrebbe essere un segnale lanciato dai clan La Torre e dai casalesi, visto che prossimamente diversi boss potrebbero ritornare in libertà Arrivano segnali preoccupanti sul fronte della lotta alla criminalità organizzata in Campania. La camorra, tradizionalmente poco restia ad organizzare stragi nei confronti di uomini importanti delle istituzioni,…

Camorra e gioco d’azzardo: arresti e sequestro di beni al clan dei casalesi

Camorra e gioco d’azzardo: sequestro di beni per un valore di 15 milioni di euro al boss Nicola Schiavone, arrestate undici persone coinvolte nella gestione illecita del gioco d’azzardo Che il clan dei casalesi abbia messo le mani sul business del gioco online è ormai un fatto accertato. Il connubio tra camorra e gioco d’azzardo è confermato dall’ultima operazione condotta dal nucleo di…

Camorra e politica: indagato Stefano Graziano, presidente Pd campano

Camorra e politica: indagato per concorso esterno in associazione mafiosa Stefano Graziano, presidente del Partito Democratico della Campania Nuova bufera in Campania in merito ai rapporti tra camorra e politica. Un’operazione compita dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli e dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta ha portato all’arresto di nove persone. A finire in…

Antonio Bardellino: il primo capo del clan dei Casalesi

 Antonio Bardellino, il primo grande capo della dinastia dei Casalesi Uno dei clan più forti della camorra del Novecento è sicuramente il clan dei casalesi. Si tratta di una sorta di confederazione di diversi clan  e famiglie camorristiche originarie e operanti in varie zone del casertano. Si parla di clan dei casalesi, però, perché le principali famiglie operano nel territorio…