Minacce a procuratori e pm: un segnale del clan La Torre e dei casalesi?

Negli ultimi giorni sono stati minacciati un procuratore e un pubblico ministero: potrebbe essere un segnale lanciato dai clan La Torre e dai casalesi, visto che prossimamente diversi boss potrebbero ritornare in libertà Arrivano segnali preoccupanti sul fronte della lotta alla criminalità organizzata in Campania. La camorra, tradizionalmente poco restia ad organizzare stragi nei confronti di uomini importanti delle istituzioni,…

Augusto La Torre: la vita criminale del boss psicologo

Augusto La Torre è stato un importante boss di Mondragone, capo dell’omonimo clan, oggi collaboratore di giustizia Augusto La Torre è stato un importante boss dell’alto casertano, in particolare del comune di Mondragone nel quale ha fondato il clan egemone. Poco alla volta, il suo clan si è allargato arrivando a conquistare un potere di un certo prestigio anche nel…