Giovanni Vitale: arrestato latitante clan Resuttana

Giovanni Vitale: arrestato il boss 47enne del clan Resuttana. Anche un fiancheggiatore è stato fermato Giovanni Vitale è stato arrestato. Il latitante del clan Resuttana è stato catturato nei pressi di Montelepre. I carabinieri del nucleo investigativo sono riusciti a rintracciarlo studiando gli spostamenti di sua moglie. Soprannominato il “Panda”, era ricercato dallo scorso ottobre. 50 carabinieri hanno partecipato all’operazione.…

Pasquale Di Salvo: ecco chi è l’uomo che ha deciso di pentirsi

Pasquale Di Salvo ha deciso di pentirsi: scopriamo di più sul suo passato e sulla sua vicenda personale Pasquale Di Salvo: sulla sua storia si potrebbe, forse, scrivere un romanzo. Sì, perché la sua è stata una vicenda travagliata e complessa. Oggi un nuovo importante epilogo. Ufficializzata, infatti, la sua decisione di collaborare con lo Stato. Facciamo un passo indietro.…

Porta Nuova: sequestro di beni al boss Nunzio Milano

Porta Nuova: sequestrati beni per due milioni di euro al boss Nunzio Milano Duro colpo alla cosca di Porta Nuova. Beni per un valore totale di circa due milioni di euro sono stati sequestrati a Nunzio Milano. Si tratta del reggente dell’omonimo mandamento mafioso di Palermo. Ci hanno pensato i Carabinieri del Nucleo Investigativo a dare esecuzione al provvedimento emesso…

Fratelli Graviano: confiscati beni per 280 mila euro

Fratelli Graviano: eseguita la confisca di beni patrimoniali per 280 mila euro riconducibili ai boss di Brancaccio Ai fratelli Graviano sono stati confiscati beni per un valore di circa 280 mila euro. Il provvedimento è stato eseguito dalla sezione patrimoniale dell’ufficio Misure di Prevenzione della Questura. Tale provvedimento, emesso dalla Corte d’Appello di Palermo, va a colpire il “Bar Sofia”…

Fabrizio Miccoli, no all’archiviazione: ecco di cosa è accusato

Fabrizio Miccoli: il Gip dice no all’archiviazione, l’ex bomber è accusato di estorsione aggravata dall’aver favorito Cosa Nostra Fabrizio Miccoli, i problemi con la giustizia per l’ex attaccante di Serie A non finiscono. Il Gip di Palermo Fernando Sestito ha disposto per l’ex centravanti salentino l’imputazione coatta. Respinta, dunque, la richiesta di archiviazione che era stata fatta dalla Procura di…

Roccamena, scoperto il cimitero della mafia

Roccamena, individuato in provincia di Palermo il cimitero della mafia: sette i cadaveri recuperati A Roccamena sarebbe stato scoperto un vero e proprio cimitero di mafia. Già sette i cadaveri recuperati. Si tratta, quasi sicuramente, di vittime di lupara bianca. Già in passato Cosa Nostra utilizzava metodi del genere per eliminare qualunque traccia dei condannati a morte. I carabinieri hanno…

Mario Mori: mancata cattura Provenzano, assolto l’ex generale

Mario Mori: la Corte d’Appello di Palermo ha assolto l’ex generale dei carabinieri Mario Mori e il colonnello Mauro Obinu dall’accusa di favoreggiamento nei confronti di Bernardo Provenzano L’ex generale dei carabinieri Mario Mori è stato assolto dalla Corte d’Appello di Palermo, insieme al colonnello Mauro Obinu, dall’accusa di favoreggiamento nei confronti del boss dei corleonesi Bernardo Provenzano. L’accusa aveva…

Mafia a Borgetto, 10 arresti: indagato Pino Maniaci

Mafia a Borgetto: arrestate dieci persone appartenenti alla famiglia mafiosa del comune palermitano. Indagato il direttore di Telejato Pino Maniaci La presenza della mafia a Borgetto è testimoniata dall’ultima operazione dei carabinieri di Palermo che hanno eseguito, su ordine del Gip e su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, dieci misure cautelari nei confronti di altrettante persone che farebbero parte della…

Carlo Alberto Dalla Chiesa: il generale lasciato solo

Carlo Alberto Dalla Chiesa: il generale che sconfisse il terrorismo ma che fu abbandonato a se stesso nella lotta alla mafia Il 3 settembre 1982 è una data importante per la storia repubblicana dell’Italia. Carlo Alberto Dalla Chiesa viene ucciso a Palermo insieme alla moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente della scorta Domenico Russo. L’ingresso nell’Arma Carlo Alberto Dalla Chiesa nasce…