Terza faida di Scampia: 27 arresti a Napoli

Terza faida di Scampia: 27 arresti a Napoli, preso anche uno dei figli di Paolo Di Lauro

Maxi operazione della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato a Napoli. 27 persone sono state arrestate. L’indagine si è concentrata sulla joint venture creata negli anni della Terza faida di Scampia tra il clan Di Lauro e la cosca della Vinella Grassi.

L’operazione avrebbe coinvolto anche due finanzieri, considerati veri e propri uomini al servizio del clan della Vinella Grassi di Secondigliano. Uno dei due avrebbe partecipato anche ad un gruppo di fuoco del sodalizio criminale. In carcere è finito, tra gli altri, Salvatore Di Lauro. E’ uno dei figli di Paolo Di Lauro, capostipite del clan di Secondigliano, in carcere ormai da più di dieci anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *